Gacetillas
 
 
 
 
 
GOSSIP COLANNA N ° 2719 6 Settembre 2010
 
 
GIUSTIZIA ARRESTATO QUATTRO PERSONE ACCUSATE DALLA AFIP A SOTTRARSI PESOS 430 MILIONI DI VENDITA DI CEREALI
 
Dalle prove prodotte dal corpo, il Tribunale federale di Villa Maria (Cordoba) ha arrestato quattro persone accusate di vendere illegalmente 650.000 tonnellate di soia e mais
Abbiamo perquisito 11 abitazioni e ci sono ancora quattro ordini di detenzione in corso
La manovra è stato perpetrato a Rio Tercero, Cordoba, Mendoza e ramificazioni Cile
Il gruppo economico indagato ha acquisito il 70 autocarri e autovetture BMW e Audi registrato a persone insolventi
L'anno scorso nell'ambito del Piano operativo regionale di controllo Río Cuarto AFIP ha identificato 2,5 milioni di tonnellate di grano marginale
 
Dalle prove fornite dalla AFIP regionale Río Cuarto, il Tribunale federale di Villa Maria ha arrestato quattro persone circa 8 ordini di arresto emessi in relazione ad un caso in cui un gruppo di inquirenti marginalmente economici di mercato circa 650.000 tonnellate di soia e il mais che rappresenta un evasione di circa 430 milioni di pesos. Inoltre, ha fatto irruzione 11 indirizzi, tra cui tre studi di contabilità professionali attinenti alla manovra.

Nel raid, ordinato dal Tribunale federale nella città di Villa Maria, dal Dott. Mario Garzon, sono stati sequestrati circa 100 scatole di prove documentali dei fatti oggetto dell'inchiesta. Coinvolto più di un centinaio di funzionari della AFIP, con il supporto operativo della Polizia Federale Argentina.

Nelle operazioni condotte dalle manovre AFIP sono stati individuati temi relativi alla società insolventi fantasmi il cui uso nella catena di commercializzazione per l'imposta genera occultamento dei partecipanti effettiva del mercato. In particolare, è stabilito il presunto coinvolgimento di un grande gruppo di aziende e professionisti la cui base è il centro e il sud di Cordoba e Mendoza che corre, in occasione delle esportazioni da parte dello stesso gruppo eseguita verso il Cile.

Il gruppo ha studiato economico ha mostrato una significativa crescita delle attività negli ultimi anni, con l'aggiunta di due piani di raccolta e lavorazione di semi di soia e mais, due grandi aziende agricole per l'allevamento di uccelli, una flotta di 70 camion per la logistica del cabotaggio internazionale e auto importate (Audi e BMW) in cui gli imprenditori sono mobilitati. Questi attivi sono stati registrati a società i cui membri sono persone insolventi che non possono giustificare l'acquisto di tali beni.

Le indagini degli ufficiali della AFIP si sono svolte nelle città di Cordoba, Mendoza, Río Cuarto, Villa Maria e Rio Tercero.

Nell'ultimo anno, RBA Río Cuarto diverse indagini condotte nel settore agro-alimentare attraverso il controllo operativo delle scorte di cereali e sottoprodotti di scorte, mulini e industrie e controlli di trasporto del grano. Inoltre, i controlli regolari e con le incursioni di intervento giudiziario. In totale, queste operazioni sono circa 1.750 milioni di pesos e 2,5 milioni di tonnellate rilevate marginale. Praticando queste manovre sono adeguamenti fiscali e le relative imputazioni penali.

Una tabella ha spiegato con le manovre evasive GROUP e l'organizzazione di ricerca economica





1
funzionari AFIP quindi monitorare l'esistenza di cereali in silos
 
2
i funzionari della Direzione regionale di documentazione Rio Cuarto verifica uno dei raid ordinato dalla giustizia
 
 
SE ADJUNTA UN CUADRO EXPLICATIVO CON LAS MANIOBRAS DE EVASIÓN Y LA ORGANIZACIÓN DEL GRUPO ECONÓMICO INVESTIGADO
3
 
2